La Facoltà di Giurisprudenza di Trento propone il Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza.

L'organizzazione didattica della Facoltà presenta alcuni propri caratteri tipici quali:

  • l'articolazione dell'insegnamento con corsi integrativi, avanzati e specialistici;
  • l’organizzazione di laboratori applicativi;
  • una programmazione annuale dei corsi aggiornata alle moderne prospettive professionali del giurista europeo;
  • l'internazionalizzazione dei programmi didattici (compreso il programma di doppie lauree) e del corpo docente con numerosi visiting professors;
  • un’ampia offerta di opportunità per la mobilità internazionale di studenti e corsisti;
  • il rilievo dato alla formazione linguistica e informatica;
  • l'organizzazione di tirocini professionali anche all'estero.

La Facoltà di Giurisprudenza di Trento concorre inoltre alla didattica della Laurea Magistrale in Studi Europei e Internazionali, della Laurea Magistrale in International Security Studies e il Dottorato di ricerca in Studi internazionali della Scuola di Studi Internazionali – di natura interdisciplinare e integrata con conoscenze economiche, politologiche e sociologiche – che offre invece una preparazione destinata a professioni diverse da quelle forensi, ma nelle quali il diritto rappresenta comunque un patrimonio professionale indispensabile.

Infine la Facoltà di Giurisprudenza collabora nelle attività di insegnamento con molti dipartimenti e centri come Economia e Management, Fisica, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Ingegneria Industriale, Lettere e Filosofia, Matematica, Psicologia e Scienze Cognitive, Sociologia e Ricerca Sociale, Centro di Biologia Integrata, Centro Agricoltura, Alimenti, Ambiente e Centro Interdipartimentale Mente/Cervello.